Ibrahim Jammeh è un giovane atleta del Gambia arrivato in Italia nel 2017 per allenarsi in modo professionale e seguire il sogno di partecipare alle prossime Olimpiadi. In questo suo percorso sportivo è supportato da Tommaso Ravà da sempre disponibile ad aiutare e sostenere i giovani talenti che arrivano dalle nazioni africane più povere e con meno tradizione atletica.

Ibrahim tesserato nel 2019 per il Cus Pro Patria Milano si sta già allenando assiduamente con Giorgio Rondelli, allenatore nazionale di atletica leggera, che nella sua storia professione di oltre 50 anni ha portato al successo atleti come Alberto Cova e Francesco Panetta .

La specialità in cui finora Ibrahim si è espresso meglio sono le gare degli 800m e dei 1500m. L'Associazione Top Training ha deciso di supportare Ibrahim raccogliendo fondi utili a sostenerlo finanziariamente, per dargli la possibilità di potersi allenare in modo professionale e permettergli di continuare a seguire il suo grande sogno Olimpico.

Per chi volesse sostenere questo progetto può accedere alla piattaforma La Rete del Dono a questo Link https://www.retedeldono.it/it/progetti/top-training/il-sogno-olimpico-di-ibrahim-jamme